• Tel.: 011 518 71 69 | e-mail: info@legacoop-piemonte.coop
Orso Blu, progetto di inclusione con Punch Torino: sette disabili inseriti al lavoro grazie all’Art 14

Orso Blu, progetto di inclusione con Punch Torino: sette disabili inseriti al lavoro grazie all’Art 14

Orso Blu Impresa Cooperativa sociale con sede in Biella ha stipulato una convenzione in art. 14 della legge 276/2003 con Punch Torino Spa, azienda specializzata nella ricerca e sviluppo di sistemi di propulsione innovativi e tecnologie avanzate.

Il progetto, in collaborazione con Centro per l’Impiego e Regione Piemonte partirà operativamente a dicembre 2022 e prevede l’assunzione di 7 persone con fragilità appartenenti alle categorie del collocamento mirato: 4 saranno impiegate nel servizio di pulizie e 3 alla reception nell’ambito della commessa che Punch ha affidato a Orso Blu. Il progetto ha durata di tre anni

Orso Blu aveva già attivato due anni orsono la prima convenzione in articolo 14 della Regione Piemonte realizzando un progetto, tuttora operativo, con una multinazionale del lusso, dove sono occupati 7 lavoratori disabili.

L’articolo 14 della legge Biagi è uno strumento innovativo ancora poco conosciuto che consente alle aziende di effettuare una parte delle assunzioni obbligatorie previste dalla legge 68 /99, affidando una o più commesse a cooperative sociali di tipo B che, per svolgere il servizio esternalizzato, assumono lavoratori disabili iscritti alle liste del collocamento mirato.

Orso Blu che ha la propria mission principale nell’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate, è impegnata sul fronte dello sviluppo delle convenzioni in articolo 14 perché i progetti che ne derivano rappresentano un elemento positivo per tutti gli attori coinvolti: per le aziende che rispettano le regole sulle assunzioni senza pagare penali, ricevendo un servizio efficiente e rafforzando la propria vocazione alla sostenibilità; per le persone fragili che hanno una occasione fondamentale per cambiare in meglio la propria vita e quella delle loro famiglie; per le cooperative sociali che possono onorare fattivamente la propria mission; per la comunità che risparmia costi sociali e coltiva l’inclusione.

 “Si tratta di un nuovo progetto – commenta Andrea Zanta, Vicepresidente e Ad di Orso Blu – che ci rende orgogliosi sia per la qualità del partner sia per Il numero di lavoratori coinvolti che avranno un beneficio sensibile nella propria vita, sia perché dà continuità alla mission della nostra cooperativa”.

In Evidenza

Bando Coopstartup Piemonte
Sportello MIP

Società di Servizio

InforCoop ECIPA

Network

Rete Regionale dei servizi