• Tel.: 011 518 71 69 | e-mail: info@legacoop-piemonte.coop
Cartiera Pirinoli, il caro energia rende difficile far quadrare i conti

Cartiera Pirinoli, il caro energia rende difficile far quadrare i conti

Sul quotidiano La Stampa il presidente della cooperativa Pirinoli, Silvano Carletto, spiega le difficoltà che la cartiera sta vivendo a causa del caro energia che pesa gravemente su un'azienda già di per sé energivora e che con gli aumenti in bolletta rischia di non riuscire più a quadrare i conti. 

Una situazione che non si era verificate nemmeno negli scorsi anni quando nonostante i lockdown e la pandemia la cartiera aveva chiuso con segno positivo i bilanci, con la soddisfazione di quei 76 soci che nel 2015 avevano rilevato l'azienda in fallimento trasformandola in un Workers Buyout cooperativo.

Ora la spesa mensile di metano per far funzionare lo stabilimento che produce 97 mila tonnellate di cartoncino l'anno è lievitata a 2,5 milioni contro i 380 mila euro di 12 mesi fa. “Aspettiamo gli effetti che potrebbe avere il decreto del governo, intanto non riusciamo a far quadrare i conti nonostante purtroppo abbiamo dovuto rivedere al rialzo i nostri listini” spiega Carletto.

Leggi l'articolo completo QUI

“Già da inizio anno abbiamo lanciato l'allarme per l'aumento dei costi delle materie prime e dell'energia che con lo scoppio della guerra in Ucraina è ulteriormente peggiorato e che sta mettendo a rischio la stabilità anche di imprese consolidate come la cartiera Pirinoli” ha dichiarato il presidente di Legacoop Piemonte Dimitri Buzio

“Come Legacoop Piemonte siamo presenti ai tavoli ministeriali e abbiamo più volte ribadito l'importanza di interventi e misure concrete consapevoli che il prezzo dell’energia rappresenta un fattore essenziale per la crescita e per gli equilibri economici ancor di più in una fase in cui non si può vanificare l’opportunità offerta dalle risorse a disposizione del Pnrr per una ripresa del nostro Paese dopo due anni di pandemia. Sempre come Legacoop - conclude Buzio - abbiamo cercato di mettere in campo alcune iniziative per aiutare le nostre imprese come le convenzione con CCFS e Nova Aeg per offrire alle cooperative approvigionamenti di gas ed energia a condizioni vantaggiose o il fondo stanziato da Coopfond per sostenere le spese legate al caro energia"

In Evidenza

Bando Coopstartup Piemonte
Sportello MIP

Società di Servizio

InforCoop ECIPA

Network

Rete Regionale dei servizi